lunedì 24 luglio 2017

Il mercurio

Il 'seme' di Shiva.


Care consorelle e confratelli,
il mercurio è un metallo liquido molto pesante e volatile e lo si può trovare sia nativo sia in associazione con il cinabro.
Nella medicina orientale, a seguito di lunghi processi di purificazione, viene somministrato come stimolante del metabolismo e del sistema enzimatico, e come ricostituente dell'intelletto; è utilizzato anche per potenziare le proprietà terapeutiche di molte erbe.
In litoterapia, agisce pure sul sistema nervoso, donando equilibrio. Come metallo, in verità, sarebbe tossico, per cui viene in genere usato in piccoli flaconcini di vetro da applicare sulle zone interessate, per riattivare il flusso energetico.
In magia è un propiziatore di guarigioni e nella tradizione indiana è considerato il 'seme' di Shiva (vedi anche la scheda Alchimia). 
Che la Dea vi benedica

NO ALLE CURE ALTERNATIVE PER I DISTURBI GRAVI

Vedi anche L'Alchimista Innominato.

Nessun commento:

Posta un commento