venerdì 21 luglio 2017

Il diopside

Una stella che ci aiuta a superare gli ostacoli.


Care consorelle e confratelli,
il diopside è presente in natura in varie colorazioni, ma il più diffuso in litoterapia è il verde, considerato utile per la combustione degli zuccheri e l'assimilazione dei minerali.
Sul piano esoterico, però, il diopside più conosciuto è l'Asteria, o Black Star, così chiamato perché caratterizzato da una stella bianca a quattro punte su sfondo nero. Questa stella è capace di rischiarare la vita nei momenti più bui, quando sembra che non ci siano più speranze, aiutandoci a continuare il nostro cammino e a superare gli ostacoli. Indossato, il diopside Black Star protegge dalle negatività, agendo come una spugna (di conseguenza la pietra dovrà essere purificata spesso).
Che la Dea vi benedica


NO ALLE CURE ALTERNATIVE PER I DISTURBI GRAVI

Nessun commento:

Posta un commento